Nuvola
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI GRUMELLO DEL MONTE (BG)

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Decreto Legislativo n. 97 del 25 maggio 2016 Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità’ e trasparenza, correttivo della Legge 6 novembre 2012, n. 190 e del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell’articolo 7 della Legge 7 agosto 2015, n. 124, deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche.

  • Delibera n. 430 del 13 aprile 2016 Linee guida sull’applicazione alle istituzioni scolastiche delle disposizioni di cui alla legge 6 novembre 2012, n. 190 e al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33

Performance

Le istituzioni scolastiche non hanno un sistema di premialità, ma solamente un sistema di compensi accessori legati ad effettive attività svolte.

 

 
La Legge 107 del 13 luglio 2015 mette a disposizione un fondo da 200 milioni all’anno per la valorizzazione del merito del personale docente.
La ripartizione alle scuole tiene conto della dotazione organica, della complessità e dei territori con maggiore rischio educativo.
Ogni anno il dirigente scolastico assegna i fondi ai docenti sulla base di criteri stabiliti dal Comitato di valutazione.
Il MIUR, attraverso l’ascolto delle domande che nascono nelle scuole, intende fornire un supporto e un orientamento, spetterà poi alle comunità professionali, in particolare al comitato di valutazione e al dirigente scolastico, definire le scelte per la valorizzazione della professionalità docente anche attraverso il fondo per il merito.
Nell’ottica di un’informazione continua e trasparente e per facilitare la conoscenza e la partecipazione attiva di tutti i soggetti coinvolti il MIUR ha deciso di avviare un monitoraggio semplice ma continuo e progressivo su come le scuole utilizzano il fondo per il merito.
Ogni dirigente scolastico accede all’area riservata e compila le schede proposte
La valutazione della dirigenza scolastica è finalizzata alla valorizzazione e al miglioramento professionale dei Dirigenti, nella prospettiva del progressivo incremento della qualità del servizio scolastico e in coerenza con il Sistema Nazionale di Valutazione.