Nuvola

ISTITUTO COMPRENSIVO N° 3 "FELISSENT" - TREVISO - TVIC87200N

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Il comma 1 dell’art. 21 della legge n. 69 del 18 giugno 2009 stabilisce che tutte le Pubbliche Amministrazioni debbano rendere note, attraverso i propri siti internet, alcune informazioni relative ai dirigenti (curriculum vitae, retribuzione, recapiti istituzionali) e i tassi di assenza e di presenza del personale. Con Circolare n. 3 del 17/07/2009 il Dipartimento della Funzione Pubblica ha anche fornito istruzioni sulle modalità di applicazione della norma.
In questa sezione sono quindi pubblicati i dati richiesti per ottemperare alle disposizioni normative.

Tassi di assenza e presenza del personale  

Accesso al sito MIUR "Scuola in chiaro"

La trasparenza amministrativa consiste, nella sua accezione più ampia, nell’assicurare la massima circolazione possibile delle informazioni sia all’interno del sistema amministrativo, sia fra questo ultimo ed il mondo esterno.La trasparenza è intesa come accessibilità totale, anche attraverso lo strumento della pubblicazione sui siti istituzionali delle amministrazioni pubbliche, delle informazioni concernenti ogni aspetto dell’organizzazione, degli indicatori relativi agli andamenti gestionali e all’utilizzo delle risorse per il perseguimento delle funzioni istituzionali, dei risultati dell’attività di misurazione e valutazione svolta dagli organi competenti, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo del rispetto dei principi di buon andamento e imparzialità. Essa costituisce livello essenziale delle prestazioni erogate dalle amministrazioni pubbliche.

Le istituzioni scolastiche non hanno ricevuto, al momento, precise indicazioni di comportamento in merito al Programma triennale per la trasparenza e l’integrità ed il relativo stato di attuazione: pertanto, non risultano tenute alla sua predisposizione.

 Per stendere il programma triennale occorre fare riferimento a:

Dati relativi ai premi

Dlgs 33/2013 - Articolo 20, comma 2 - Obblighi di pubblicazione dei dati relativi alla valutazione della performance e alla distribuzione dei premi al personale 2. Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati relativi all'entità del premio mediamente conseguibile dal personale dirigenziale e non dirigenziale, i dati relativi alla distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata, al fine di dare conto del livello di selettività utilizzato nella distribuzione dei premi e degli incentivi, nonché i dati relativi al grado di differenziazione nell'utilizzo della premialità sia per i dirigenti sia per i dipendenti.

Al momento, le istituzioni scolastiche hanno un sistema parziale di premialità, oltre al sistema di compensi accessori legati ad effettive attività svolte. Tali premialità sono riconosciute annualmente ad alcuni tra i soli docenti di ruolo, individuati dal dirigente scolastico sulla base dei criteri formulati dal Comitato di Valutazione ai sensi dell'art. 1, co. 129, Legge 107/2015. Per ulteriori dettagli, si rinvia anche alla sezione Valutazione d'Istituto.

 

1 risultati
Azioni Visualizza Registro Numero registro Data Oggetto
PUBBLICAZIONI SITO WEBCriteri formulati dal Comitato di Valutazione
Azioni Visualizza Registro Numero registro Data Oggetto